DEODORANTI NATURALI FAI DA TE – LE RICETTE CAMIBIO

Solitamente utilizziamo il deodorante per evitare odori sgradevoli, soprattutto se si soffre di un’eccessiva sudorazione. I deodoranti infatti, essendo assorbenti, antitraspiranti e antibatterici aiutano a eliminare l’acre odore di sudore. Però la maggior parte dei deodoranti venduti nella grande distribuzione si rivelano particolarmente aggressivi e quindi deleteri e irritanti per le pelli più sensibili e delicate.

Molti infatti non sanno che i deodoranti sugli scaffali contengono sostanze siliconiche che agiscono impedendo la comune traspirazione cutanea e occludono i pori della pelle arrestando l’emissione del sudore. La sudorazione è invece un normale e naturale processo dell’organismo ed è necessaria perché ha il compito di abbassare la temperatura cutanea, eliminare tossine e scarti dannosi per l’organismo. Il liquido secreto dalle ghiandole sudoripare di per sé inodore: a causare infatti il cattivo odore sono i batteri. La questione quindi non è quella di arrestare il sudore ma di eliminare il cattivo odore.

Ma tranquilli perché esistono soluzioni fai da te, realizzate con ingredienti completamente naturali che assicurano ascelle fresche e senza cattivi odori,  a tutto vantaggio della nostra pelle e, perché no, anche delle nostre tasche.  In più sono veloci e molto semplici da preparare. Il più sano e semplice è quello a base di bicarbonato: grazie al suo Ph basico infatti questa polvere “casalinga” contrasta i cattivi odori ed essendo naturale non impedisce la normale traspirazione della pelle.  Vediamo insieme come realizzarle le soluzioni firmate CAMIBIO:

 

Deodorante fai da te spray per la pelle

Questo deodorante dura per tutta la giornata ed è indicato anche per le calde e torride giornate d’estate.

Gli ingredienti:

  • 50 ml di Acqua
  • 1 contenitore
  • 3 cucchiai di Bicarbonato di sodio
  • 5 gocce di olio essenziale di Limone
  • 5 gocce di olio essenziale di Lavanda
  • 1 flacone piccolo con spruzzino

La preparazione:

  1. Mettete l’acqua in un contenitore, aggiungete il bicarbonato e mescolate bene fino a che non si scioglie più e rimane sul fondo (soluzione satura) dopodiché travasare il tutto in uno spruzzino.
  2. Aggiungete le gocce di oli essenziali, chiudete e agitate bene. Ricordatevi di ripetere quest’ultima operazione prima di ogni uso così che si mischino ogni volta gli oli all’acqua e lascino la pelle profumata e morbida.

Potete utilizzarlo più volte al giorno sulle ascelle perfettamente pulite. Essendo privo di conservanti, va consumato nel breve periodo.

 

Deodorante fai da te spray per l’ambiente

Possiamo realizzare un deodorante per ambienti a spruzzo molto naturale usando alcol e oli essenziali.

Gli ingredienti:

  • spruzzino vuoto
  • 70 ml di alcol per liquori (è un po’ caro… possiamo sostituirlo con un alcol denaturato, ma l’odore non sara’ altrettanto raffinato)
  • 200 ml di acqua distillata
  • 20 gocce di olio essenziale a scelta (lavanda, cannella, eucalipto, limone, pompelmo, arancio,) , potete anche miscelarli.

La preparazione:

  • Miscelare il tutto in uno spruzzino vuoto. Agitare bene immediatamente prima di ogni uso così che si mischino ogni volta gli oli all’acqua. Conservare in luogo fresco al riparo dalla luce.

 

Perché scegliere un deodorante naturale?

Spesso i deodoranti industriali comunemente in commercio possono essere troppo aggressivi e irritare le pelli più sensibili e delicate. Come qualcuno di voi saprà, molti dei deodoranti che si trovano in commercio contengono una percentuale piuttosto elevata di Sali d’allumino (Aluminium Zirconium, Tetrachlorohydrex e Aluminium Chlorohydrate). Questa sostanza è deleteria per il nostro organismo ed è considerata anche la causa di gravi patologie neurodegenerative. Secondo alcuni studi, inoltre, l’uso continuo di questi deodoranti può portare anche al tumore al seno. Meglio allora trovare soluzioni alternative: e preparare il deodorante in casa è un’ottima scelta!

 

P.S: potete acquistare i nostri oli essenziali qui e riceverli a casa vostra in 24 H